7 Tools Per Il Web

E1 alla scoperta del libro di songwriting

Tutta la valle dell'Egitto ai confini con deserto è occupata con campi di un cottone, un grano, una canna da zucchero, un grano, un fagiolo. Dove a una galla ci sono acque sotterranee, palme di data, alberi d'oliva, le banane crescono, crescono chicchi d'uva, le arance, i tangerini e i limoni, e anche il riso e un'arachide.

Il Cairo è stato fondato da arabi in 10v. un po' in direzione al nord di quel posto dove ci fu Memphis – la capitale dell'Egitto Antico più di 4 mila anni fa. La sesta parte di tutti gli egiziani vive nel Cairo approssimativamente, e un terzo di tutti i lavori di lavoratori egiziani nelle sue imprese.

I contorni il territorio dell'Egitto ricorda a un quadrato, ciascuno di cui i partiti sono 1000 chilometri uguali. Sopra il Nord sul Sud tutto questo "quadrato" è attraversato dal gran fiume africano Neil (quindi chiamiamo il fiume formato come risultato di confluenza di Nilo Bianco e Azzurro.) In effetti, la valle e il delta di Nilo sono un'oasi enorme tra deserti.

La maggior parte della popolazione dell'Egitto - un fellakha (i contadini che sono impegnati in agricoltura). Di rado lasciano il villaggio nativo, a meno che solo non parta su un mercato alla vicina città. Tutti i villaggi sono simili all'un l'altro: una congestione di case da un mattone con un tetto piatto. Mezza dell'unica camera è occupata dal forno piatto su cui di solito dormono nell'inverno. Il forno è necessario perfino in Africa invernale: sebbene in gennaio del pomeriggio la temperatura possa salire a +30 C, di notte cade a

Il delta di Nilo dove c'è Cairo, - la parte il più densamente popolata del paese. Non la terra aperta qui quasi non è rimasta, solo lungo costa di Nilo i tipi diversi di acacie, sikomor (una sorta di un ficus, un tamarikosa cresce. Da costa di Nilo il papiro ben noto assolutamente è scomparso. (Adesso è possibile vedere questo impianto solo su costa di laghi in parte del nord del delta di Nilo.) In queste cicogne di posti, aironi bianchi, viola e grigi, le oche selvatiche volano su svernare, sono una gran quantità di altri uccelli.

Il Nilo mangia acque di piogge pesanti tropicali estive che vanno dove il Nilo Azzurro, sulle Zone di montagna etiopi comincia. Nell'inverno quando piogge si fermano, il livello dell'acqua in cadute di Nilo. Durante piogge estive il Nilo si diffonde e se non le dighe lungo la sua costa, la valle del fiume ogni volta apparì sotto acqua come avvenne nel tempo antico.