Et1 Il Problema Di Bozze

Il record di presentazione

Come una parte di allevamento di animali alcuni rami sono assegnati: allevamento di bestiame (coltivazione gran bestiame cornuto,, allevamento di pecora, agricoltura di pollame, apicoltura, agricoltura di pelo, eccetera. La loro parte in produzione di carne non è identica.

Le industrie separate, per esempio il combustibile e l'industria di potere, la metallurgia ferrosa e non ferrosa e qualcuno, formano l'interindustria i complessi industriali. Questi sono sistemi delle produzioni che sono con economia collegate tra di loro, l'attività e quale collocamento tecnologicamente e sono territorialmente causati. I complessi industriali principali sono: combustibile ed energia, metallurgica, costruente la macchina, lesoproizvodstvenny.

La forma speciale dell'organizzazione territoriale di gruppo di unione di economia dei rami primari interconnessi e le produzioni con le industrie di porzione ausiliarie e le produzioni è i complessi territoriali e i complessi di produzione (TPC).

Il più gran numero di impianti da zucchero è concentrato: sulla banca giusta — in una zona di steppa della foresta, particolarmente in Ternopol, Hmelnitsky, Vinnytsia, aree di Cherkassk; sulla banca lasciata — in Poltava, Sumy, Kharkov -.

I rami separati, interagendo tra di loro, formano complessi economici difficili. Per esempio, il cibo e l'industria leggera, usando materie prime agricole, fanno il cibo e i beni di consumo, che li forniscono la popolazione.

L'industria di maccheroni nel collocamento - è guidato dal consumatore come pasta che è inopportuno per trasportare su una lunga distanza. Le più grandi imprese dell'industria di maccheroni in Kiev, Kharkov, Odessa, Dnepropetrovsk.

Nella soluzione di un problema di cibo il posto importante è preso dall'industria alimentare che è una catena finale in produzione di produzione di cibo. Si è ramificato la struttura, il potenziale di produzione potente e può provvedere quasi completamente esigenze della popolazione per cibo di alta qualità per la vasta gamma. Le sue imprese sono capaci per trattare più di 50 milioni di t di barbabietola da zucchero, 2,6 — i semi di culture di petrolio, 2,5 — le verdure e il frutto, 18 — il latte, 4 milioni di t — il bestiame e un uccello.

Così, lo sviluppo e il collocamento delle imprese dell'industria alimentare sono definiti: collocamento della popolazione (consumatori), specializzazione di agricoltura (fonti di materie prime), e, certamente, condizioni di trasporto di merci finite.

Ogni impresa industriale moderna ha una specializzazione certa che provvede la produzione di produzione uniforme. Le imprese (i negozi, i siti) fanno qualcuno il prodotto, i suoi nodi separati e i dettagli o effettuano operazioni separate (la colata, la timbratura, la lavorazione,. La specializzazione di produzione promuove l'aumento di produttività di lavoro e la qualità di produzione, diminuzione in spese eccetera.